Re-incontriamoci per ri-cominciare

caciopepeelibertà

 

Cacio, pepe, mastrolindo e libertà.

 

 

RE-incontriamoci x RI-cominciare.
Donna Olimpia è anzitutto una comunità di persone che va oltre assemblee, iniziative, dibattiti. Una comunità vive della condivisione, certo di idee ed opinioni, ma anche del rapporto tra persone.
Ci apprestiamo a vivere un periodo caldissimo e decisivo per le sorti di Roma, della Regione Lazio, del Governo del nostro Paese. Abbiamo tanti dubbi ma una grande certezza, che questo prossimo periodo la nostra comunità vuole viverlo unita, condividendo ogni singolo passo.

Abbiamo pensato che per dare avvio al percorso avessimo anzitutto la necessità di ritrovarci, di riabbracciarci e di guardarsi negli occhi, iniziando in maniera leggera. Per questa ragione il direttivo del circolo PD Donna Olimpia ha deciso di organizzare una cena di sottoscrizione (€ 20) presso il ristorante Agricoltura Nuova alla Festa de L’Unità di Roma, in Largo Dino Frisullo, 5 (Testaccio – Città dell’Altra Economia), il giorno 25 settembre alle ore 20.

Avremo occasione di parlare tra di noi riguardo i dubbi, le speranze, i progetti che abbiamo intenzione tutti di mettere in campo.

Annunci

Libro Bianco sulla criminalità: 2012

Qualcuno se ne accorge oggi, qualcuno fa confusione tra fatti e gruppi delinquenziali: ma già nel 2012 il PD Roma aveva condotto una analisi interpretativa precisa e rigorosa sulla criminalità organizzata della Capitale.

Ripubblichiamo l’e-book non per segnare le differenze, ma per riproporre un po’ di rigore in una discussione che perde di vista i fondamentali dell’analisi.

 

Scarica o visualizza il libro bianco

Donna Olimpia: SI.

donnaolimpiaperilsi

Siamo quelli che non hanno condiviso le scelte del nostro Partito sulla Giunta Marino e che criticano duramente la gestione commissariale del Pd Roma. Quelle scelte hanno causato la deflagrazione del Centrosinistra e portato al governo della città una Giunta di incompetenti ed arroganti, sindaca Raggi in testa. La gestione commissariale ha disarticolato il nostro Partito e demotivato militanti ed amministratori onesti che sono stati associati indistintamente a ‘Mafia Capitale’. Invece di sconfiggere il malaffare si è aperta la strada alle forze della demagogia e del populismo. Ma non siamo abituati al tanto meglio-tanto peggio. Nel pieno rispetto delle diverse posizioni che un grande Partito come il nostro deve garantire, siamo impegnati per l’affermazione del Sì al Referendum”. Così, in una nota, i militanti del circolo Pd di Donna Olimpia. “Siamo preoccupati della scarsa mobilitazione intorno alle ragioni del Sì – aggiunge – conseguenza anche delle scellerate scelte operate a Roma dalla gestione commissariale del PD. Non si è lavorato perché un grande movimento di Popolo potesse sostenere quelle ragioni, perché si è scavato un solco, tradendone le aspettative, con una parte importante del nostro elettorato che aveva riportato il centrosinistra al governo della città cacciando la destra di Alemanno. Siamo preoccupati che, alle seppur legittime ragioni di chi non condivide la Riforma, si possano sommare quelle di chi si sente tradito dalla cacciata delle giunte di Centrosinistra al Comune e nei Municipi. Un voto contro quelle scelte ma che nulla avrebbe a che fare con il merito della Riforma. Non si sta facendo abbastanza per colmare quella distanza e siamo preoccupati che un risultato negativo del Sì a Roma possa influenzare negativamente anche quello nazionale. Per questo siamo mobilitati a discutere ed a convincere e saremo in Piazza del Popolo a sostenere le ragioni del Sì

Raccolta di generi di prima necessità

raccolta-indumenti

Festa dell’Unità? Ci siamo!

Ci siamo? certo che ci siamo! Volontari e volonterosi sempre, anche quest’anno aspettiamo gli iscritti e gli amici di Donna Olimpia alla Festa dell’Unità di Roma, ad Agricoltura Nuova. Da Lunedì. Tutte le sere, fino alla fine. Come sempre: ci siamo.

festa-dellunita2015

Gli ultimi giorni del coccodrillo

Gli ultimi giorni del coccodrillo

Riccardo Della Rocca

locandina della roccaA noi interessa quella politica che ha
fame di speranza

Venerdì 22, al Circolo Donna Olimpia, abbiamo voluto ricordare Riccardo della Rocca.

Non una celebrazione, ma una riflessione a partire dai suoi scritti e dai ricordi comuni portati da iscritti al circolo e da altre persone che hanno potuto condividere momenti ed esperienze diverse della vita e delle attività di Riccardo.

Per coloro che non hanno potuto partecipare all’incontro, ma anche per condividerlo con quanti c’erano, alleghiamo una selezione di frasi, scritti, immagini e pensieri di Riccardo.

 

Le slides

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: